Concerto per pianoforte M° Adrian Vasilache

domenica 25 agosto

» Posted on ago 19, 2013 in Eventi

domenica 25 agosto
cena in giardino8_129837688629858_129960147759432.png.b

a seguire

Concerto per pianoforte del M° Adrian Vasilache
con intervento di Marzio Moriconi, al clarinetto

 

Nato a Bucarest in una famiglia di musicisti, segue tutti i gradi dell’istruzione musicale fino al diploma di maturità del Liceo musicale, conseguito con il massimo dei voti nel 1974; poi, studia presso l’Accademia di Musica “Ciprian Porumbescu” – Facoltà di strumenti e canto – dove si laurea con lode nel 1978.

I suoi maestri : Viorica Platon e Dan Grigore, provengono dalla stessa scuola di Dinu Lipatti ; studia organo – con Horst Gehann , direzione d’orchestra – con Constantin Tabarcea, composizione – con Liviu Rusu.

– studi extra-musicali: psicologia (psichiatria e neurofisiologia), filosofia (storia ed estetica)

– all’estero si è perfezionato con: Vera Gornostajewa (Mosca), Ludwig Hofmann (Munchen) e, soprattutto, con i leggendari direttori d’orchestra Carlo Zecchi e Sergiu Celibidache.

– laureato in numerosi concorsi internazionali, vincitore a Bucarest – 1978, Senigallia – 1980

– svolge una ricca attività concertistica e didattica, incide per le radio e televisioni: romena , italiana spagnola , inglese; italiana(RAI)

– dal 1979 vive e lavora in Italia dove suona regolarmente per le più prestigiose stagioni di: Milano, Trieste, Torino, Roma, Cagliari, Bari, San Marino, Bologna, Catania, Messina , Ancona.

– dal 1990 collabora anche col Teatro alla Scala di Milano, come maestro sostituto del direttore – Sawalisch, Muti ed altri, tiene numerosi corsi di perfezionamento in Piemonte, Sicilia e Spagna ed è spesso invitato nelle giurie dei concorsi internazionali – già direttore artistico del concorso internazionale di Casale Monferrato;

– è docente di ruolo (vincitore di concorso ordinario del 1990 ) presso il Conservatorio di musica di Foggia ed attualmente, presso l’Istituto di Alta Formazione Musicale “G.B:Pergolesi” di Fermo;

– all’estero,suona in Spania, Portogallo, Svizzera, Romania, Germania; dal 1994 è spesso invitato in Inghilterra per tenere recitals pianistici o concerti con orchestra.

– ha diretto il concerto di debutto (al Teatro Pergolesi di Jesi) dell’orchestra da camera “Pergolesi”;

– è l’ideatore e direttore artistico del ciclo di conferenze – concerto “ La musica parla a tutti “ tenuto per gli Amici della musica di Jesi tra gennaio e febbraio ’99 (trattando le forme musicali : il preludio , la variazione , la fuga , la sonata , ecc.) , nel mese di marzo 2000 una rassegna tematica su Chopin ; tra gennaio e marzo 2001 : “ Da Bach a Rachmaninov “; dal 1997 è l’ideatore ed il direttore artistico del programma “Festivalia nelle Ville della Marca” che verrà esteso, dal 2007, ai Teatri della Regione.

– è fondatore e principale realizzatore del programma “La Musica nella didattica” – ciclo di conferenze-concerto dedicato alle scuole medie superiori – promosso dalla Provincia di Milano, dal 1993 al 2008 e dalla Provincia di Ancona dal 1997 al 2006.

– un suo secondo libro sui rapporti della musica con la poesia (Beethoven, Foscolo e Schumann ) è in corso di stampa per la Provincia di Milano, a seguito di un primo volume incentrato sui rapporti musicali e filosofici tra il linguaggio pianistico chopiniano e la poesia di Leopardi, già pubblicato.

– in collaborazione con la Facoltà di Medicina dell’Università di Ancona, ha sviluppato il programma “Musica e Psiche”( 2004 ), con particolare attenzione anche per la musicoterapia nelle patologie della terza età.

– i più recenti concerti comprendono, oltre un vasto repertorio classico e romantico, autori italiani inediti o poco eseguiti , come Bastianelli , Rota, Balducci ; spesso visita gli spazi di confine tra laclassica e il jazz ( “Contaminazioni”..) e non trascura alcuni capolavori di autori romeni ( Enescu)

– recentemente ha conseguito un dottorato di ricerca sulla semiotica dell’interpretazione musicale, dal titolo “Archetipo, mito, struttura e senso: alcuni dei più grandi capolavori pianistici del secolo XIX”, svolto presso l’Università Nazionale di Musica di Bucarest.

 Il contributo richiesto ai soci per la serata è di € 5
Per organizzare la cena vi preghiamo di confermare la vostra graditissima presenza

stefania 0734 59694
barbara 347 6890974

 

Submit a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>